Chi Siamo

Qualcuno mi ha chiesto di scrivere la storia dell’Associazione Culturale Feedback…beh, così in poche righe non è facile raccontare quanti sacrifici, investimenti, litigate o preoccupazioni dovute agli innumerevoli problemi avuti nei precedenti anni dal 2001 in poi.

Però oltre alle cose negative, credo di poter raccogliere anche (e soprattutto) numerose soddisfazioni, che ripagano di molto tutti i problemi avuti, per arrivare ad oggi ad avere una delle sale meglio attrezzate della zona (Prenestina – Pigneto – Centocelle) soprattutto per rapporto qualità/prezzo, e con una comunità di musicisti (tutti splendidi) che hanno contribuito a rendere questa sala prove a Roma quello che è: un punto di riferimento per i musicisti del Prenestino-Pigneto (e non solo!).

Le sale prova sono state tutte rinnovate con la collaborazione di diversi professionisti del settore dell’acustica, in particolare ha curato tutti i progetti e l’esecuzione dei lavori Gianni Vendetti, della Vendetti Allestimenti, rinomato professionista che opera ormai da diversi decenni nel settore e che con queste sale ha confermato la sua validità. Ringrazio inoltre per la sua consulenza ed amicizia Gerardo Zullino, della ditta Bondi Armando, amico e collaboratore della Vendetti Allestimenti.
Nonosta
nte le sale non siano grandissime è sorprendente come riescano tuttavia a far suonare e sentire tutti gli strumenti, batteria compresa, che trovandosi a poca distanza parrebbe dare non pochi problemi…e invece tutto è limpido, tutto suona, e senza “feedback”.

 Oltre alle sale prova, ormai da diversi anni, l’Associazione collabora con Marco Benvenuto (attore e doppiatore di professione), sotto la cui direzione si tengono dei corsi di doppiaggio divertenti e soprattutto accessibili a tutti (il costo più basso in ITALIA), logica da sempre al centro della filosofia del Feedback: l’arte non può essere appannaggio di pochi benestanti; Questo comunque (nonostante le perplessità di molti) non è sinonimo di scarsa qualità, anzi, vuole essere una risposta a quelle “elite” culturali che tendono a ghettizzare il proprio sapere riservandolo soltanto a pochi, mentre per noi è proprio il contrario, più persone ne usufruiscono più noi ci arricchiamo del patrimonio umano con cui veniamo a contatto, e lo scopo NO-PROFIT dell’associazione ne è un chiaro esempio.

L’Associazione vuole inoltre allargare il suo raggio d’azione attraverso collaborazioni e convenzioni con chiunque voglia rendere migliore il settore musicale e artistico, creando spazi per i ragazzi e non, stimolando la creatività e la cultura musicale che da sempre è considerata la regina delle arti.
 Invitiamo quindi chiunque voglia aiutarci a far crescere questa meravigliosa arte ad offrirci suggerimenti, collaborare all’organizzazione di eventi e aiutarci a crescere insieme, perché secondo me, ma non l’ho detto io, l’unione fa la forza!!

Ringrazio tutti quelli che hanno permesso che L’Ass. Cult. Feedback sia diventata quello che è e spero si possa continuare a crescere con lo stesso spirito positivo ed il rinnovato entusiasmo che mi ritrovo ad avere nonostante i tempi difficili che stiamo attraversando.

Grazie!!

Ivano Adamo
Presidente Ass.Cult.Feedback

 
 
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione